L'azienda

VIRNO

dal 1864

 

La forza della famiglia, l'energia della passione; così comincia e continua la storia dell'azienda.

Una storia iniziata nel lontano 1864, al civico 289 del porticato borgo medioevale di Cava de' Tirreni, la "Piccola Svizzera", porta d'ingresso della "Divina Costiera Amalfitana".

In quello stesso civico 289, là dove tuttora conserva la propria sede, il capostipite Michele Virno fonda l'omonima ditta specializzata nella vendita al dettaglio di tessuti per uomo, tessuti di grande prestigio, italiani ed inglesi, destinati ad una clientela accuratamente selezionata.

La qualità rimarrà nel tempo un presupposto imprescindibile nella vita dell'azienda!

Nel 1924 la ditta VIRNO vive il suo primo passaggio di consegne. Al papà Michele subentra il figlio Pio, che guida il negozio "Virno Uomo" contribuendo significativamente ad accrescerne il prestigio.

Dal secondo dopoguerra ad oggi l'evoluzione dell'azienda ha assunto un ritmo accellerato, tanto che quando il padre Pio lascia l'attività ai figli Antonio e Giuseppe, erano già state introdotte le confezioni uomo e donna a scapito dei tessuti.

L'evoluzione dell'industria tessile e manifatturiera portava l'eleganza alla portata di un numero sempre maggiore di persone. 

Ma nulla cambia...

La qualità dei prodotti, la cura artigianale delle lavorazioni ed uno sguardo sempre attento alle evoluzioni degli stili di vita, rimangono le costanti che ne determinano il continuo successo.

Nel 1988, il nuovo negozio "Virno Donna", segna l'inizio di una moderna politica di modernizzazione dell'offerta, proseguita poi con l'apertura di "Virno Store", struttura dedicata alle collezioni Jeans e Sportwear, di "Virno Junior" e di "Virno Outlet".

A condurre l'azienda è oggi la quarta generazione, rappresentata dai fratelli Rosario, Luca e Massimiliano, coadiuvati dalla sorella Pia. E con loro prosegue la capacità di VIRNO di essere moderno senza dimenticare le suggestioni di linee e di particolari classici, la capacità di innovare pur senza rinunciare alle tradizioni. 

Per la sua affezionata clientela è da sempre considerato "il negozio di famiglia", dove lo shopping si trasforma in una divertente occasione di incontro. Una piacevole sosta, per un regalo, per un acquisto utile, per un acquisto superfluo, o anche solo per un caffè.

Più di un secolo e mezzo è già passato...la quinta generazione già scalpita...e la storia continua!